image3

Apre all’Arcella il secondo centro di accoglienza per profughi del Veneto

Nell’ex palazzo del CONI in Piazzale Azzurri: ospiterà fino a 150 migranti Apre all’Arcella il secondo hub per profughi del Veneto. Dopo due anni di attesa, il Veneto avrà un altro centro di accoglienza per i profughi dopo quello di Volpago del Montello. Apre all’Arcella, nel quartiere padovano e si aggiungerà a Volpago del Montello…

Details
arcella_1_1

Meravigliosa Arcella: viaggio nella nuova Berlino

L’Arcella non è solo il quartiere più grande di Padova, non soltanto il più popoloso, ma è anche il più innovativo, il più vivo, il più ribollente, il più fico insomma. L’Arcella è una somma di razze e religioni, è il Melting Pot rivisitato in salsa veneta, un po’ la nuova Berlino un po’ la…

Details
Arcella-un-quartiere-tra-postfordismo-e-superdiversity_articleimage

Arcella, un quartiere tra postfordismo e superdiversity

“C’è un filo logico e la gente inciampa”: scritta con vernice nera su un muretto all’incrocio tra via Pizzolo e via Durer, questa frase, nella sua essenzialità, rappresenta l’Arcella odierna. Perché per distrazione o perché troppo presi dalla quotidianità o per semplice mancanza di spirito d’osservazione, quando si parla del quartiere a nord di Padova…

Details